• Disegni da Auschwitz opr. Agnieszka Sieradzka

Brak towaru
0
Wysyłka w ciągu 24 godziny
Cena przesyłki 12
Odbiór osobisty 0
Poczta Polska - Kurier Pocztex48 12
Paczkomaty InPost 15
Kurier DPD 20
Kurier DPD (Pobranie) 25
Dostępność Średnia dostępność
Waga 0.15 kg
Zostaw telefon

Disegni da Auschwitz, conservati nella collezione del Museo Statale di Auschwitz-Birkenau ad Oświęcim (Polonia), si possono definire un'opera eccezionale. Vennero realizzati all'interno del campo, dove era severamente vietata qualsiasi produzione artistica che rappresentasse i crimini che vi venivano perpetrati. Qualche disegno raffigura lo sterminio degli ebrei deportati ad Auschwitz e l'eliminazione dei prigionieri malati e allo stremo delle forze. La maggior parte dei disegni fa riferimento comunque all'esistenza del campo di concentramento e alla vita quotidiana dei prigionieri: l'appello, il lavoro, i pasti, e perfino il gioco a carte. Tutto questo forma un particolare diario di un prigioniero di Auschwitz.

I disegni vennero trovati nel 1947 all'interno dell`ex campo di concentramento e di sterminio Auschwitz II-Birkenau. I 22 fogli si trovavano in una bottiglia nascosta nelle fondamenta di una baracca del tratto BIIf del campo, non lontano dal luogo in cui erano collocate le camere a gas e i crematori IV e V.

Fino ad oggi non si è riusciti a stabilire chi fosse l'autore dei disegni, chi si nascondesse dietro le iniziali MM. Sulla base dei disegni è possibile comunque, con grande probabilità, affermare che rimase relativamente a lungo nel campo di Birkenau e che fece parte di alcuni Kommando di lavoro.

Sembra che l'autore dei disegni nutrisse la speranza che qualcuno avrebbe trovato il suo lavoro e che i suoi disegni sarebbero diventati una testimonianza dello sterminio ad Auschwitz.

Nie ma jeszcze komentarzy ani ocen dla tego produktu.
Podpis
E-mail
Zadaj pytanie